BLOG LEGALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

cerca nel blog

Consulenza legale Avvocato successioni

Pubblicato il 7 novembre, 2018 | Ambito: PATRIMONIO

È risaputo che la materia delle successioni ereditarie rappresenta un ambito giuridico particolarmente tecnico e complesso, poiché riguarda il passaggio di beni e diritti che, generalmente, si realizza tra soggetti legati da un rapporto di parentela e che, talvolta, coinvolge anche soggetti che, nonostante non siano parenti del defunto, sono comunque molto cari a quest’ultimo. È noto, inoltre, come questo complicato fenomeno, spesso, produca inevitabili ripercussioni sugli equilibri familiari, specie quando il valore delle sostanze da trasmettere risulta essere molto elevato.

In questi casi, è conveniente, dunque, rivolgersi a un avvocato esperto nel settore delle successioni, capace di fornire consulenze legali qualificate e di garantire al cliente un’assistenza rapida, attenta ed efficace; il professionista competente in questa delicata materia è l’unico in grado di chiarire, sin dai primi incontri, quali sono i diritti che sorgono in capo all’erede in occasione della morte di un suo congiunto e in che modo tali diritti potranno essere concretamente rivendicati.

Dunque, se sei coinvolto in un “duro conflitto” tra più coeredi e vuoi recuperare la quota ereditaria di tua spettanza, ti consigliamo, prima di tutto, di affidarti alla consulenza di un avvocato specializzato nel settore, abile nella risoluzione di ogni questione giuridica riguardante il diritto successorio e in grado, quindi, di far valere i Tuoi diritti tanto in via stragiudiziale quanto, se necessario, mediante il ricorso al giudice.

 Perché affidarsi a un Avvocato esperto in successioni

Si sa che la morte di una persona, oltre a generare dolore e sofferenza alle persone vicine, si pone anche come causa di bruschi conflitti tra i suoi parenti, desiderosi di accaparrarsi la più vantaggiosa parte di eredità. Infatti, capita che a fronte di un testamento scritto in un certo modo e/o di donazioni fatte in vita dal defunto in favore di determinati soggetti, scattino dei meccanismi di gelosia e invidia tra gli eredi che sfociano, quasi sempre, in complessi e duraturi giudizi, che comportano, a loro volta, un grosso dispendio di tempo e denaro.

Come poc’anzi accennato, l’ambito delle successioni rappresenta un settore molto complesso del diritto civile e, solitamente, la maggior parte dei soggetti chiamati all’eredità non è a conoscenza dei propri diritti ereditari o nulla sa sugli adempimenti che devono essere sbrigati immediatamente dopo la morte del congiunto oppure, ancora, ignora completamente quelli che sono i requisiti minimi affinché un testamento possa essere considerato valido ed efficace.

Per tutti questi motivi, è fortemente consigliato rivolgersi ad un avvocato esperto nella gestione di pratiche concernenti le successioni ereditarie, anche solo per richiedere un parere legale e scoprire come poter salvaguardare i propri interessi.

L’attività svolta dall’Avvocato successioni

L’avvocato dotato di ampia competenza in questo settore è certamente in grado di offrire una consulenza legale globale e di assistere adeguatamente il cliente nei casi in cui sia necessario, ad esempio, procedere:

  • all’accettazione dell’eredità (consigliando l’erede sull’opportunità di eseguire un’accettazione pura e semplice o con beneficio di inventario);
  • alla dichiarazione di successione;
  • alla redazione dell’inventario;
  • alla divisione dei beni che rientrano nell’asse ereditario;
  • all’interpretazione ed impugnazione dei testamenti;
  • alla successione in assenza di testamento (o successione legittima)
  • alla proposizione di un’azione di riduzione in caso di lesione della quota di legittima riservata agli eredi legittimari
  • all’esercizio di una petizione ereditaria, per agire contro chi possiede dei beni ereditari senza alcun titolo, al fine di ottenerne la restituzione.

Più in generale, l’avvocato abile nel campo delle successioni, svolge ogni altra azione (amichevole o contenziosa) che sia indispensabile per la tutela delle ragioni del proprio assistito.

Ebbene, il nostro consiglio, qualora ti ritrovassi davanti ad una delle questioni sopra elencate (o ad altre altrettanto importanti), è quello di affidarti a un legale che negli anni abbia maturato una solida esperienza nel campo del diritto ereditario, poiché solo un professionista esperto e qualificato in quest’ostica materia individuerà la migliore strategia diretta a far valere i Tuoi diritti di erede.