BLOG LEGALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

cerca nel blog

Tutela del danno alla persona, avvocati risarcimento danni.


Malattia rara: medico esente da responsabilità se sbaglia la diagnosi

Pubblicato il 6 febbraio, 2014 | Ambito: PERSONA

Medico esente da responsabilità se la malattia del paziente è così rara da non poter stabilire una diagnosi precisa. Se il malato riceve cure sbagliate perché i sanitari non sono riusciti a decifrare la patologia…

Ospedale responsabile se il paziente non fu avvisato anche dei rischi post-operatori

Pubblicato il 31 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

È responsabile il medico per il decesso del bambino dopo l’operazione alle tonsille visto che ha violato l’obbligo di informazione circa le conseguenze del trattamento, nonostante l’intervento fu eseguito correttamente. Lo ha sancito la Corte…

Condominio: valido il decreto ingiuntivo contro il condomino emesso venti giorni dopo la costituzione in mora

Pubblicato il 24 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

È valido il decreto ingiuntivo contro il condomino per le spese emesso venti giorni dopo dalla preventiva costituzione in mora: l’opponente può formulare la domanda di annullamento dell’atto per il vizio intrinseco «in ordine alla…

Malattia professionale: non ha diritto alla rendita per malattia professionale il lavoratore che percorre un lungo tragitto casa-ufficio

Pubblicato il 24 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Il lavoratore che si ammala per il lungo tragitto giornaliero con la macchina per andare a lavoro, non ha diritto alla rendita per malattia professionale visto che tale patologia non è causata dall’attività ma contratta al…

Risarcimento infortunio sul lavoro: i sei mesi per chiedere l’equo indennizzo dell’infortunio in itinere partono da quando emerge la gravità della lesione

Pubblicato il 24 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Risarcimento infortunio sul lavoro Risarcimento infortunio sul lavoro: la domanda di equo indennizzo per l’infortunio in itinere al dipendente pubblico va presentata quando si ha la percezione delle lesioni subite durante il sinistro. L’articolo 4…

Durata del processo: Il danno morale per irragionevole durata scatta senza la necessità di prove da parte del cittadino

Pubblicato il 24 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Per ottenere il danno non patrimoniale generato da un processo troppo lungo non è necessario che la parte ne dia specifica prova. Infatti, le lungaggini della giustizia generano necessariamente una sofferenza morale che non necessita…

Malasanità: Strasburgo condanna Italia: rivalutazione Istat sull’indennizzo da emotrasfusioni

Pubblicato il 24 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Indennità rivalutata ogni anno in base al tasso d’inflazione per gli italiani infettati dalle trasfusioni di sangue o da emoderivati. È quanto emerge dalla sentenza emessa dalla Corte europea dei diritti dell’uomo in data 03.09.2013…

Danni: I danni patrimoniali e morali a tutti i parenti conviventi della vittima

Pubblicato il 24 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

La Corte di Cassazione, con sentenza del 22 gennaio 2014, n. 1216 ha riconosciuto il  risarcimento dei danni patrimoniali e morali ai parenti conviventi della vittima dell’incidente stradale, precisando che per il ristoro devono essere…

Il verbale dei vigili “sulle testimonianze del sinistro” non fa prova fino a querela di falso

Pubblicato il 24 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Solo quanto percepito direttamente dall’agente che ha assistito al sinistro stradale ha valore fino a querela di falso mentre il verbale redatto sulla base delle testimonianze dei terzi può essere liberamente apprezzabile e valutabile dal…

Danno esistenziale risarcibile ogni volta che sconvolge la Vita

Pubblicato il 24 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Con la sentenza in esame, la Corte di Cassazione ha affermato che : Il giudice deve liquidare qualunque pregiudizio a prescindere dal nome. Infatti è risarcibile il danno esistenziale quando provoca uno «sconvolgimento» della vita.…

In caso di sinistro stradale è il Giudice che valuta il cid

Pubblicato il 24 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Interessante ordinanza pubblicata dalla Cassazione in data 23.01.2014 in tema di sinistri stradali, con particolare riferimento al valore probatorio del Cid. Ha precisato infatti, la Suprema Corte che l’eventuale confessione del responsabile del danno, proprietario…

Nel caso di incidente stradale anche i nonni e cugini conviventi hanno diritto ad ottenere il risarcimento del danni non patrimoniali.

Pubblicato il 23 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Risarcimento incidente stradale: avvocati a Lecce, Bologna e Roma. Risarcimento incidente stradale. A seguito di un incidente nel quale trovava la morte il solo trasportato, anche i cugini e i nonni del giovane deceduto formulavano…

Non può essere condannata alla restituzione delle spese di convivenza la compagna che per amore ha seguito il partner all’estero.

Pubblicato il 23 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Le erogazioni sostenute durante la coabitazione non possono essere restituite dalla convivente che aveva deciso di seguire il compagno all’estero per amore, in quanto dette contribuzioni economiche vanno intese come adempimenti che la coscienza sociale…

Non spetta l’assegno al coniuge quando il suo nuovo lavoro gli consente di godere di un reddito equivalente a quello goduto in passato

Pubblicato il 23 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

La Corte di Cassazione con la sentenza  1272 del 22.01.2014 ha confermato la sentenza del giudice di merito che aveva negato l’assegno divorzile richiesto dalla ex coniuge già beneficiaria dell’assegno di mantenimento e che, durante…

Condannato il chirurgo estetico che sbaglia l’intervento al seno sulla paziente che già presentava una asimmetria mammaria.

Pubblicato il 23 gennaio, 2014 | Ambito: PERSONA

Confermata la pena della multa per il chirurgo che ha errato l’intervento di mastoplastica sulla paziente che intendeva aumentare la taglia del seno, nonostante questa avesse espresso il consenso informato all’operazione e la legge Balduzzi…

SICUREZZA SUL LAVORO: Novità su atti e procedure con il Decreto del Fare

Pubblicato il 6 dicembre, 2013 | Ambito: PERSONA

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del Fare, avvenuta martedì 20 agosto, sono entrate in vigore anche le nuove norme sulla sicurezza nel lavoro. Come noto, il decreto del Fare contiene numerose materie…

HANDICAP – non basta l’età avanzata

Pubblicato il 10 settembre, 2013 | Ambito: PERSONA

L’età avanzata non può essere considerata una «fattispecie presuntiva di uno stato invalidante », ai fini del diritto a richiedere la fruizione del congedo per assistenza a disabili da parte di soggetti diversi dal coniuge.…

SPETTANO 10 ANNI DI ARRETRATI – dal 6 luglio 2011 l’Inps ne ha erogati 5

Pubblicato il 10 settembre, 2013 | Ambito: PERSONA

L’art. 38, c. 1, L. n. 111/2011 ha stabilito che si prescrivono in 5 anni i ratei arretrati, ancorché non liquidati e dovuti a seguito di pronuncia giudiziale dichiarativa del relativo diritto, dei trattamenti pensionistici…

DANNI CAUSATI DA VEICOLO NON IDENTIFICATO – Il fondo di garanzia solo con danni alla persona

Pubblicato il 10 settembre, 2013 | Ambito: PERSONA

Come stabilito dal D.lgs. n. 198/2007, in caso di danni alla persona causati da veicolo non identificato, interviene il Fondo di garanzia. In caso di gravi danni alla persona (ossia con postumi superiori al 9%)…

DANNI DA TRASFUSIONI E VACCINAZIONI – Legittimato passivo il Ministero

Pubblicato il 10 settembre, 2013 | Ambito: PERSONA

In tema di controversie relative all’indennizzo previsto dalla L. n. 210/1992, in favore di soggetti che hanno riportato danni irreversibili a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati, e da questi ultimi proposte…

INFORTUNIO IN BICI – Tutela automatica sulle piste ciclabili.

Pubblicato il 10 settembre, 2013 | Ambito: PERSONA

Con nota n. 8476/2011 l’Inail ha precisato che gli infortuni in itinere con la bicicletta sono sempre indennizzabili quando avvengano su pista ciclabile. Nei tratti di strada aperti al traffico automobilistico sono indennizzabili, invece, solo…

LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO – va provata l’impossibilità di una differente utilizzazione del lavoratore

Pubblicato il 10 settembre, 2013 | Ambito: PERSONA

In tema di licenziamento per giustificato motivo oggettivo determinato da ragioni tecniche, organizzative e produttive, il datore di lavoro ha l’onere di provare, anche mediante elementi presuntivi ed indiziari, l’impossibilità di una differente utilizzazione del…

RISARCIMENTO DANNI – da “rovesciamento forzato dell’agenda”

Pubblicato il 10 settembre, 2013 | Ambito: PERSONA

Risarcimento danni  – Avvocati a Lecce, Bologna, Roma. Risarcimento danni, ecco alcune curiosità importanti. Una recente sentenza del Tribunale di Prato ha riconosciuto tale danno cagionato ad una madre per lo sconvolgimento della strutturazione e…

Ministro della Difesa – Chiarezza sui militari “vaccinati a morte”

Pubblicato il 10 settembre, 2013 | Ambito: PERSONA

Sarebbero i vaccini numerosi, ripetuti, spesso fatti senza rispettare i protocolli, a indebolire il sistema immunitario di migliaia di militari (3700 al momento) scelti dall’Esercito perché sanissimi. Sembrerebbe che queste procedure aprono le porte a…

MOBBING sporadico – La Cassazione riconosce lo “straining”

Pubblicato il 10 settembre, 2013 | Ambito: PERSONA

Per la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 28603/2013, il lavoratore che viene pesantemente emarginato e vessato sul luogo di lavoro deve avere, pieno  diritto a un risarcimento per le “lesioni”  patite. Accolto il…