BLOG LEGALE DELLO STUDIO LAZZARI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

cerca nel blog

La responsabilità di P.A. e struttura per danno da emotrasfusioni

Ambito: PERSONA


Assume particolare rilevanza l’ordinanza n. 7814 del 29 marzo 2018 resa dalla Corte di Cassazione in tema di responsabilità della Pubblica Amministrazione e della struttura sanitaria per danni discendenti da emotrasfusioni. La vicenda trae origine dall’azione…

Pubblicato il 28 maggio, 2018


Indennizzo per danno da vaccino anche per il paziente operato all’estero

Ambito: PERSONA


Il paziente che subisce un danno da vaccino o da trasfusione di sangue infetto matura il diritto all’indennizzo anche qualora sia stato sottoposto a un’operazione effettuata all’estero, a condizione che il cittadino non abbia potuto…

Pubblicato il 28 maggio, 2018


Il Ministero della Salute risponde del mancato controllo su sangue ed emoderivati

Ambito: PERSONA


Molto spesso i casi di malasanità coinvolgono un singolo medico e/o una struttura sanitaria presso cui il primo esercita la propria attività professionale. Tuttavia, diversi sono i casi in cui il soggetto chiamato a rispondere sia…

Pubblicato il 28 maggio, 2018


Compete al giudice individuare le norme antinfortunistiche violate

Ambito: PERSONA


Con la recente sentenza n. 2278/2018 la Suprema Corte ha enunciato il principio secondo cui: quando l’Inail agisce in rivalsa contro il datore di lavoro non è tenuta a indicare le norme antinfortunistiche dal medesimo…

Pubblicato il 25 maggio, 2018


Caduta sulla grata di areazione: responsabilità di Comune e Condominio

Ambito: PATRIMONIO


La Corte di Cassazione con la recente ordinanza n. 2328/2018 ha confermato la concorrente responsabilità del Comune e di un Condominio per i danni patiti da una signora, che era scivolata su un marciapiede costituito da una grata metallica posta…

Pubblicato il 25 maggio, 2018


Immissioni: L’intollerabilità dei rumori del vicino deve essere provata

Ambito: PATRIMONIO


La Suprema Corte con l’ordinanza numero 6867/2018 è tornata ad occuparsi dell’annosa questione concernente le immissioni nel contesto condominiale e il superamento della soglia di normale tollerabilità delle medesime. La vicenda trae origine dall’azione risarcitoria…

Pubblicato il 25 maggio, 2018


Non si può contestare l’appartenenza al condominio nell’opposizione a D.I.

Ambito: PATRIMONIO


La Suprema Corte con la sentenza numero 3626/2018, ha escluso che la sussistenza del rapporto di condominialità possa essere oggetto di contestazione nell’ambito di giudizio opposizione a decreto ingiuntivo di cui all’ art. 645 c.p.c. In altri termini,…

Pubblicato il 25 maggio, 2018


Infortunio sul lavoro : responsabile il collega caposquadra di fatto

Ambito: PERSONA


La Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 19435/2017, ha enunciato l’importante principio secondo cui risponde a titolo di concorso il lavoratore che ha contribuito a determinare un infortunio sul lavoro, non assumendo alcuna rilevanza…

Pubblicato il 24 maggio, 2018


Infortunio sul lavoro : che cos’è l’ infortunio in itinere?

Ambito: PERSONA


L’infortunio in itinere rappresenta quel danno, risaricito dall’Inail, subito dal lavoratore durante il “normale tragitto” che quest’ultimo compie, all’andata e al ritorno, della propria abitazione al luogo di lavoro. Tale infortunio inoltre, in assenza di…

Pubblicato il 24 maggio, 2018


Occorre dichiarare l’immobile usucapito dal de cuius anche se manca sentenza accertativa

Ambito: PATRIMONIO


Se il de cuius ha acquistato un immobile per usucapione, vale a dire mediante il possesso pacifico e ininterrotto per almeno vent’anni, gli eredi devono inserire tale bene nella dichiarazione di successionee l’obbligo di dichiarazione sussiste anche qualora l’usucapione…

Pubblicato il 23 maggio, 2018


Testamento: quando il testatore deve manifestare due volte la volontà?

Ambito: PATRIMONIO


Con specifico riferimento al testamento c.d. pubblico, la Corte di cassazione ha stabilito che le operazioni di ricevimento delle disposizioni testamentarie possono essere svolte in un periodo differente rispetto a quello in cui si realizza…

Pubblicato il 23 maggio, 2018


Il figlio del primo matrimonio può essere istituito erede dal nuovo coniuge del genitore?

Ambito: PATRIMONIO


Oggigiorno capita spesso che un soggetto, a causa del fallimento del primo matrimonio o per il decesso del proprio coniuge, decida di formalizzare il rapporto con il nuovo compagno celebrando le c.d. seconde nozze. Ebbene, può…

Pubblicato il 23 maggio, 2018


Che cosa fare se l’immobile ereditario risulta indivisibile?

Ambito: PATRIMONIO


Quando un immobile indivisibile ricade nella comunione ereditaria, l’art 720 c.c. prevede come extrema ratiola divisione giudiziale. Nello specifico, detto articolo dispone testualmente che: “Se nell’eredità vi sono immobili “non comodamente divisibili”, o il cui frazionamento…

Pubblicato il 23 maggio, 2018


nascita indesiderata: risarcita la lesione dell’autodeterminazione dei genitori

Ambito: PERSONA


La Suprema Corte, con la sentenza n. 2070/2018 ha specificato che il risarcimento del danno da nascita indesiderata non è strettamente connesso con la salute della madre, ma riguarda le negative ricadute esistenziali che si verificano nella…

Pubblicato il 23 maggio, 2018


La responsabilità medica del policlinico universitario

Ambito: PERSONA


La Cassazione con la sentenza n. 9048/2018 si è pronunciata pochi mesi fa su una vicenda di responsabilità medica, che ebbe origine nel 1997, quando una coppia di coniugi convenne in giudizio l’Università che sovrintendeva il policlinico universitario in cui…

Pubblicato il 23 maggio, 2018


Colpa presunta dei sanitari se la cartella clinica risulta incompleta

Ambito: PERSONA


Per la Suprema Corte, l’omessa o lacunosa tenuta della cartella clinica è circostanza che può essere utilizzata per ritenere dimostrato il nesso causale tra l’operato del medico e il danno patito dal paziente. Segnatamente, secondo…

Pubblicato il 23 maggio, 2018


Responsabilità del medico che non parla in maniera chiara

Ambito: PERSONA


“Il medico deve esprimersi in linguaggio chiaro con il paziente, altrimenti è responsabile se quest’ultimo, non ben informato, abbia sottovalutato la patologia”. Tale principio è stato enunciato dalla Cassazione con la sentenzan. 6688/2018, la quale…

Pubblicato il 23 maggio, 2018


Avvocato immobiliare: diritto e compravendita degli immobili

Ambito: PATRIMONIO


  Generalmente, la compravendita di un immobile è un’operazione che si presenta assai delicata, non soltanto dal punto di vista economico, potendo la stessa comportare il passaggio di consistenti somme di denaro, ma spesso nasconde…

Pubblicato il 22 maggio, 2018


Avvocato Malasanità: risarcimento danni per negligenza medica

Ambito: PERSONA


  Spesso, chi ha il sospetto di essere stato vittima di un errore medico, preso dallo sconforto e da un forte senso di preoccupazione, può commette l’errore di rivolgersi al primo avvocato , individuato sul…

Pubblicato il 22 maggio, 2018


Avvocato condominio: mediazione condominio e diritto condominiale

Ambito: PERSONA


In Italia oltre il 60% della popolazione vive in condominio e, nelle grandi città, tale coefficiente sale vertiginosamente toccando quota 80%, cosicché, la gran parte del contenzioso che si genera all’interno di queste piccole “comunità”…

Pubblicato il 22 maggio, 2018


Avvocato incidente stradale: risarcimento danni da sinistro stradale

Ambito: PERSONA


Ritrovarsi coinvolti in un incidente stradale, rappresenta, certamente, la più grande paura di ogni automobilista, e non soltanto per le lesioni che potrebbero derivare alla propria incolumità, ma anche per tutti gli adempimenti burocrati che dovranno essere…

Pubblicato il 15 maggio, 2018


Avvocato Successioni: donazione e successione, diritto successorio

Ambito: PATRIMONIO


Accade spesso che le ultime volontà contenute in un testamento e/o le donazioni eseguite in vita dalla persona defunta possano generare dei veri e propri conflitti tra gli eredi che sfociano quasi sempre in complicati…

Pubblicato il 9 maggio, 2018


Infortunio sul lavoro chi paga?

Ambito: PERSONA


La normativa in materia di infortunio sul lavoro prevede che in caso di assenza  causata da incidente o malattia professionale, al lavoratore vengano corrisposte le seguenti somme: – Il datore di lavoro è obbligato a…

Pubblicato il 16 aprile, 2018


Avvocato del lavoro: specializzati per i diritti del lavoratore

Ambito: PERSONA


L’avvocato del lavoro è un professionista specializzato nel settore del diritto del lavoro; egli si occupa, in sostanza, dello studio di controversie che possono sorgere durante il rapporto di lavoro oppure quando lo stesso sia…

Pubblicato il 10 aprile, 2018


Il Risarcimento per infortunio sul lavoro spetta anche se l’incidente è avvenuto fuori dall’orario di lavoro?

Ambito: PERSONA


Devi sapere che la Cassazione con una recentissima sentenza ha stabilito che se un dipendente entra in azienda poco prima del proprio turno di lavoro, o vi rimane anche dopo la fine, e in quell’esatto…

Pubblicato il 20 marzo, 2018